Trattamenti lente e caratteristiche montatura

TRATTAMENTO ANTIGRAFFIO Trattamento indurente effettuato sulla superficie delle lenti che ne determina un miglioramento in termini di resistenza alle abrasioni e, quindi, una maggiore durata nel tempo.

TRATTAMENTO ANTIGRAFFIO PLUS Trattamento indurente effettuato sulla superficie delle lenti che ne determina un miglioramento in termini di resistenza alle abrasioni e, quindi, una maggiore durata nel tempo. Conformemente ai requisiti facoltativi richiesti dalla EN 166, gli oculari con “Trattamento Antigraffio PLUS” soddisfano i criteri di resistenza al danneggiamento di superficie causato da particelle fini (il cui requisito minimo prevede un fattore di luminanza ridotto non maggiore di 5 cd/(m2·lx)), offrendo prestazioni nettamente superiori ai normali trattamenti antigraffio presenti sul mercato. COFRA indica tali prestazioni specificando il valore massimo del fattore di luminanza (espresso in cd/(m2·lx)) riscontrato durante i test eseguiti presso gli organismi di certificazione. Tali oculari potranno, quindi, essere marcati con il simbolo “K”.

TRATTAMENTO ANTIAPPANNAMENTO Trattamento effettuato sulla superficie delle lenti che ne impedisce l’appannamento e, essendo in grado di disperdere la condensa che si forma sulle superfici delle lenti nel passaggio da ambienti freddi a caldi, determina un miglioramento della visibilità in condizioni critiche.

TRATTAMENTO ANTIAPPANNAMENTO PLUS Trattamento effettuato sulla superficie delle lenti che ne impedisce l’appannamento e, essendo in grado di disperdere la condensa che si forma sulle superfici delle lenti nel passaggio da ambienti freddi a caldi, determina un miglioramento della visibilità in condizioni critiche. Conformemente ai requisiti facoltativi richiesti dalla EN 166, gli oculari con “Trattamento Antiappannamento PLUS” soddisfano i criteri di resistenza all’appannamento (il cui requisito minimo prevede una resistenza per un minimo di 8 s), offrendo prestazioni nettamente superiori ai normali trattamenti antiappannamento presenti sul mercato. COFRA indica tali prestazioni specificando il tempo minimo di resistenza all’appannamento (espresso in secondi) riscontrato durante i test eseguiti presso gli organismi di certificazione. Tali oculari potranno, quindi, essere marcati con il simbolo “N”.

PROTEZIONE UV400 La protezione UV400 estende la protezione delle lenti al di là del blocco UV convenzionale, valutato a 380 nm. Tale trattamento, infatti, consente di filtrare le radiazioni UV oltre tale lunghezza d’onda, bloccando la trasmittanza dello spettro luminoso fino a 400 nm e contribuendo a proteggere gli occhi da una gamma più ampia di raggi di luce nocivi.

TRATTAMENTO SPECCHIATO Realizzato esternamente alla lente, ricoperta con un sottile strato parzialmente riflettente, è un trattamento che consente una maggiore riflessione della luce incidente sulla lente stessa, riducendo buona parte della quantità di luce che arriva agli occhi. Tale trattamento è quindi adatto ed indicato per un utilizzo in condizioni di luce estremamente forte e lì dove è necessario proteggersi dall’abbagliamento (neve e ghiaccio).

BACCHETTE ALLUNGABILI Sistema di regolazione della lunghezza delle bacchette che consente agli occhiali di adattarsi al meglio al viso di chi li indossa, garantendo un comfort ottimale.

BACCHETTE ORIENTABILI Sistema di regolazione dell’inclinazione delle bacchette che consente agli occhiali di adattarsi al meglio al viso di chi li indossa, garantendo un comfort ottimale.

SISTEMA DI VENTILAZIONE Sistema che, consentendo all’aria di fluire, permette di ridurre al minimo l’effetto appannamento.

NASELLO MORBIDO La morbida gomma con cui è realizzato il nasello aumenta il comfort degli occhiali, consentendone anche un utilizzo prolungato.

PROTEZIONE SOPRACCIGLIARE Sistema di protezione che, grazie alla sua morbidezza, rende gli occhiali più confortevoli e garantisce un’ottima protezione all’impatto contro particelle ad alta velocità o contro accidentali urti frontali dell’operatore.

TERMINALI BACCHETTE MORBIDI Situati alle estremità delle bacchette e realizzati in morbida gomma, riducono la pressione delle bacchette sul viso dell’operatore garantendo una migliore aderenza ed un maggior comfort soprattutto nel caso di utilizzo prolungato.

Questo sito utilizza i cookie, anche di profilazione di terze parti. Continuando a navigare il sito l'utente accetta di utilizzare i cookie.